Norme sulla conservazione dei dati di Verizon Connect Reveal

Questo articolo illustra il periodo di tempo durante il quale Verizon Connect conserva i dati dei clienti Reveal, indica le modalità e le procedure di rimozione di tali dati e specifica i diritti di accesso e controllo dei propri dati da parte dei clienti Verizon Connect, sia con contratto attivo, che dopo il termine del contratto con Verizon Connect.

In questo articolo:

Terminologia

Per comprendere le norme di conservazione dei dati di Verizon Connect, è importante definire la terminologia utilizzata:

Cliente attivo: il termine fa riferimento a un cliente che ha accesso a un account attivo e abilitato sulla nostra piattaforma. Un cliente attivo dispone di un contratto attualmente in vigore.

Cliente che recede dal contratto: il termine fa riferimento a un cliente, con account sospeso o intenzionalmente disabilitato, che non desidera più utilizzare il software e che sta interrompendo, o che ha cessato, il proprio rapporto contrattuale con Verizon Connect.

Dati non transazionali: il termine fa riferimento a metadati, relativi a persone o cose, monitorati e gestiti nella nostra piattaforma; in genere, vengono forniti direttamente dal cliente.

Dati transazionali: il termine fa riferimento a dati relativi a eventi, generati in funzione dell'utilizzo della nostra piattaforma e raccolti nel corso del tempo. Sono inclusi dati quali punti GPS, sedi dei clienti o contenuti dei moduli che gli autisti compilano.

Periodo di conservazione dei dati: il periodo di tempo durante il quale i dati vengono conservati sui sistemi di Verizon Connect. Si noti che potrebbe non coincidere con il periodo di tempo in cui tali dati sono effettivamente accessibili ai clienti tramite le interfacce utente.

Dati rimossi: dati cancellati in modo sicuro o resi irrevocabilmente anonimi. Una volta rimossi dalla nostra piattaforma, i dati non possono essere recuperati da Verizon Connect o da altri.

 

Tipi di dati

Verizon Connect conserva due tipi di dati: Dati transazionali e Dati non transazionali.

Tipi di dati transazionali

Le informazioni relative ai Dati transazionali sono dati generati a seguito dell'utilizzo della nostra piattaforma per gestire le operazioni della flotta.

Ad esempio, i dati transazionali includono:

  • Dati cronologici relativi ai punti GPS
  • Allarmi
  • Lavori e dettagli associati
  • Dati raccolti tramite moduli e campi personalizzati
  • Cronologia collegata a un soggetto del trattamento dei dati
  • Eventuali altri dati relativi a eventi raccolti a seguito dell'utilizzo della nostra piattaforma
  • Indirizzi IP e cookie del browser

Tipi di dati non transazionali

I Dati non transazionali sono metadati utilizzati per fornire il contesto durante l'utilizzo dei nostri prodotti. Ad esempio, questi dati includono:

  • Dettagli relativi ad autisti, utenti e clienti
  • Nomi completi o nomi utente
  • Indirizzi email
  • Indirizzi postali
  • Numeri di telefono
  • Luoghi e POI
  • Scenari o modelli di pianificazione dei percorsi
  • Dettagli della struttura organizzativa, ad esempio linee gerarchiche o di riporto
  • Altri identificatori di utenti finali pseudonimizzati
  • Dati aggregati o resi anonimi, di qualsiasi tipo

 

Conservazione dei dati per i clienti attivi

Clienti nell'UE

I dati non transazionali vengono conservati per tutto il tempo in cui un cliente rimane attivo. In conformità ai requisiti del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation), il Periodo di conservazione predefinito per i dati di posizione (dati utilizzabili per rilevare e tracciare la posizione di una persona) è di 13 mesi; successivamente, questi dati vengono rimossi. Se l'impostazione della cronologia è configurata su un valore inferiore a tale termine, viene rispettato il valore inferiore.

I dati relativi alla posizione GPS richiesti per la conformità del Tachigrafo vengono automaticamente conservati secondo necessità.

Clienti al di fuori dell'UE

I Dati non transazionali vengono conservati per tutto il tempo in cui un cliente rimane attivo. Il Periodo di conservazione predefinito per i dati transazionali è determinato dal piano dati e dalla zona geografica. (Il valore predefinito è 13 mesi). Se nel contratto è stato definito uno specifico Periodo di conservazione dei dati, sarà tale periodo di tempo a disciplinare la conservazione dei dati. Alla scadenza di questo Periodo di conservazione dei dati, tutti i Dati transazionali verranno rimossi.

Effetti delle norme di conservazione dei dati su Reveal

In Reveal, ciò significa:

  • In POI, verranno visualizzate solo le informazioni relative alle soste avvenute durante il Periodo di conservazione dei dati.

  • Nelle schede Panoramica allarmi e Registro allarmi, verranno visualizzate solo le informazioni relative agli eventi di allarme attivati durante il Periodo di conservazione dei dati.

  • È possibile eseguire e pianificare i report per le sole date che rientrano nel Periodo di conservazione dei dati. Tuttavia, i clienti al di fuori dell'UE possono richiedere l'accesso ai dati storici oltre il proprio Periodo di conservazione dei dati per il Report dettagliato e per il Report eventi di guida pericolosa. Per richieste di estrazioni di dati personalizzate, contattare il Supporto clienti.
    Per Reveal Field (Calendario), è possibile eseguire i report su lavori in periodi al di fuori del piano di conservazione dei dati. In questo caso, verranno estratte solo le informazioni sul lavoro effettuato.

  • I Dashboard consentiranno di visualizzare solo le informazioni relative al Periodo di conservazione dei dati.

  • I clienti che utilizzano Integrated Video potranno visualizzare solo i video registrati durante il Periodo di conservazione dei dati. Tutti i video vengono rimossi in modo permanente una volta scaduto il Periodo di conservazione dei dati.

  • I dati degli abbonati Keurmerk vengono conservati per 7 anni, in conformità alle normative dei Paesi Bassi.

  • I clienti tedeschi hanno accesso ai dati Fahrtenbuch relativi a un periodo di 365 giorni.

  • I file scaricati del tachigrafo vengono archiviati separatamente e conservati in base alle normative in materia di tachigrafo: 3 anni in Irlanda, 2 anni nel Regno Unito e nel resto dell'Europa.

  • In Logbook, i dati relativi alle Ore di servizio (OdS) vengono conservati per 1 anno e sono disponibili per i 6 mesi precedenti nell'app per dispositivi mobili.

Per gli utenti dell'app Reveal Manager, si applicano le seguenti restrizioni:

  • In Percorso, è possibile visualizzare le attività del veicolo solo per le date che rientrano nel Periodo di conservazione dei dati.
  • Nel Registro allarmi, vengono visualizzati solo gli allarmi attivati durante il Periodo di conservazione dei dati.
  • Il selettore della data per la Classifica consente di visualizzare solo le opzioni all'interno del Periodo di conservazione dei dati.

Per l'app Reveal Driver, si applicano le seguenti restrizioni:

  • Nella Classifica autista, vengono visualizzate solo le informazioni relative a violazioni dei limiti di velocità ed eventi di guida pericolosa che si verificano durante il Periodo di conservazione dei dati.

 

Conservazione dei dati per i clienti che recedono dal contratto

Tutti i dati dei clienti non più attivi vengono rimossi entro un anno dalla data della disdetta. Sono inclusi:

  • I Dati non transazionali
  • Eventuali Dati transazionali rimasti come artefatti delle nostre politiche di conservazione dei dati per i Clienti attivi

 

Richiesta dei dati per i clienti attivi e per i clienti che recedono dal contratto

È possibile richiedere i dati che non sono immediatamente disponibili tramite le interfacce utente delle nostre applicazioni se tali dati non sono stati eliminati secondo le norme sopra esposte. Per i clienti al di fuori dell'UE, conserviamo i dati per 5 anni. Saremo lieti di supportare, dietro compenso, le richieste di dati recuperabili solo su richiesta. Per richieste di estrazioni di dati personalizzate, contattare il Supporto clienti.

 

Modifica del piano dati

Per modificare il piano dati, rivolgersi al Supporto clienti o al proprio Customer Success Manager per discutere le opzioni disponibili.

Se si estende il Periodo di conservazione dei dati, non è possibile recuperare i dati eliminati.

 


Questo articolo ti è stato utile?


Utenti che ritengono sia utile: 7 su 11