Aggiornamento delle informazioni su veicoli e assets alimentati

Leggere l'articolo in spagnolo

Per aprire la pagina Modifica veicolo, nell'Elenco veicoli, fare clic sull'icona a forma di matita accanto al veicolo che si desidera modificare.

La pagina Modifica veicolo comprende le seguenti schede:

Se si dispone dei componenti aggiuntivi appropriati, vengono visualizzate le seguenti schede:

Dettagli

Details_Tab.png

Nella scheda Dettagli, è possibile modificare i seguenti campi:

  • Nome veicolo
  • Numero veicolo
  • Tipo di veicolo (scegliere tra Veicolo o Asset motorizzato)
  • Targa veicolo
  • Lettura Odometro
  • Ore totali di utilizzo del motore
  • Gruppi di cui fa parte il veicolo

Consigliamo di cambiare il nome e il numero predefinito del veicolo in qualcosa di più pertinente alla propria organizzazione. In questo modo, sarà più semplice cercare e identificare il veicolo in Reveal.

Se si desidera nascondere il veicolo dall'elenco di filtri nella Mappa, selezionare la casella di controllo Nascondi dalle selezioni dei veicoli.

È inoltre possibile visualizzare le seguenti informazioni, a seconda delle funzioni per le quali si è effettuata l'iscrizione:

  • Numero di serie elettronico (ESN): è l'identificatore univoco del dispositivo di monitoraggio GPS installato nel veicolo.
  • Stato allarme chiavetta elettronica: se è disponibile la funzione ID autista, sarà possibile sapere se l'allarme suona o meno. Inoltre, qui è possibile disattivare o attivare l'allarme.

Scheda assegnazione autista

Driver_Assignment.png

Nella scheda Assegnazione autista, è possibile assegnare un autista al veicolo, selezionare il periodo di assegnazione e visualizzare la cronologia assegnazioni del veicolo.

Gruppo

Group.png

Nella scheda Gruppi, è possibile aggiungere il veicolo ai gruppi e rimuoverlo da essi.

Informazioni veicolo

Vehicle_Information.png

Nella scheda Informazioni veicolo, aggiungere ulteriori informazioni per aumentare la precisione dei report.

Sono disponibili 3 sezioni nella scheda Informazioni veicolo:

  • Costo
  • Informazioni
  • Utilizzo carburante

Nella sezione Costo, è possibile immettere e modificare le seguenti informazioni:

  • Dimensioni veicolo: scegliere Carichi leggeri, Carichi medi o Carichi pesanti.
  • Costo veicolo: immettere il valore del veicolo.
  • Costo veicolo al chilometro: per impostazioni predefinita, questo costo viene desunto dalle Preferenze account. Per impostare un costo diverso per il veicolo, deselezionare la casella di controllo e immettere un valore.

Per ignorare le informazioni del tempo di sosta a motore acceso quando un sensore è attivo, selezionare la casella di controllo Ignora tempo di inattività quando il seguente sensore è ATTIVO e selezionare un sensore dall'elenco.

Nelle sezioni Informazioni e Utilizzo carburante, è possibile immettere e modificare le seguenti informazioni:

  • Codice VIN telaio: il numero di identificazione del veicolo, o codice VIN telaio, è un codice univoco di 17 caratteri utilizzato dall'industria automobilistica per identificare i veicoli.
  • Anno: l'anno di produzione del veicolo.
  • Marca: il produttore del veicolo.
  • Modello: il modello del veicolo.
  • Tipo di carburante: scegliere Diesel, Senza piombo o Elettrico - Veicolo elettrico a batteria (BEV)
    I veicoli elettrici presentano l'icona EV.png accanto al nome del veicolo nella finestra a comparsa Veicolo e nella scheda Stato flotta sulla Mappa.
  • Capacità del serbatoio: la capacità del serbatoio di carburante del veicolo.
  • Consumo medio carburante (urbano): il consumo medio carburante durante la guida in ambiente urbano.
  • Consumo medio carburante (extraurbano): il consumo medio carburante durante la guida in ambiente extraurbano.

Immettere le informazioni veicolo con il codice VIN Telaio

È possibile aggiungere rapidamente le informazioni veicolo inserendo il codice VIN Telaio.

A tale scopo:

  1. nel campo codice VIN Telaio, immettere il codice VIN Telaio del veicolo.
  2. Scegliere TROVA.
  3. Se il codice VIN Telaio viene riconosciuto, viene visualizzata una finestra di dialogo che verrà modificata o aggiunta. Per accettare le modifiche, scegliere AGGIORNA.

Cronologia DTC

Questa scheda è visibile soltanto ai clienti che dispongono di Engine Connect for Reveal.

Gli eventi di attivazione e disattivazione del Codice problemi diagnostici (DTC, Diagnostic Trouble Code) per il veicolo selezionato sono elencati nella tabella Cronologia DTC.

Edit_vehicle_en.png

La tabella Cronologia DTC comprende le seguenti colonne:

  1. Stato: può essere uno dei seguenti:
    • Attivato: l'evento DTC è stato generato ed è attivo. Ad esempio, la diagnosi della temperatura del motore del veicolo ha indicato un valore troppo elevato.
    • Disattivato: le condizioni del veicolo che hanno portato all'evento DTC “Attivato” sono state corrette e risolte. Ad esempio, se era stata precedentemente diagnosticata una temperatura troppo elevata su un veicolo e ora viene rilevata una temperatura accettabile.
  2. Data e ora: la marcatura oraria di quando è stato generato l'evento DTC. Fare clic sulla freccia Su reveal_up_arrow.pngo sulla freccia Giù reveal_down_arrow.pngper ordinare la tabella Cronologia DTC in base ai valori di questa colonna. L'intero elenco viene ordinato, indipendentemente dal numero di pagine occupate.
  3. Tipo di DTC: il tipo di Codice problema diagnostico generato.
  4. DTC: il DTC (Codice problema diagnostico) generato.
  5. Descrizione: una descrizione del problema che ha causato la generazione dell'evento DTC. Al momento, solo le seguenti descrizioni sono supportate:
    • codici OBDII destinati ad autocarri per carichi leggeri o veicoli commerciali leggeri.
    • codici J1939, destinati ai veicoli per carichi pesanti.
      Nota: non tutti i DTC dispongono di una descrizione corrispondente, pertanto questa colonna potrebbe essere vuota.

Per cercare un evento DTC:

  1. Nel campo di ricerca, immettere, in tutto o in parte, un DTC o un tipo di DTC. Il campo di ricerca non fa distinzione tra maiuscole e minuscole.
  2. Premere il tasto Invio per filtrare l'elenco di eventi DTC. Utilizzare il tasto Backspace o fare clic su X per cancellare il contenuto del campo di ricerca.

Immobilizzazione

Questa scheda è visibile soltanto ai clienti che dispongono della funzione di immobilizzazione.

Sulla scheda Immobilizzazione, è possibile impedire l'avviamento di un veicolo. A questo scopo, viene inviata una richiesta di immobilizzazione al localizzatore di un veicolo.

È inoltre possibile visualizzare la cronologia di immobilizzazione del veicolo.

 

Ulteriori informazioni su come personalizzare i localizzatori dei assets.


Questo articolo ti è stato utile?


Utenti che ritengono sia utile: 12 su 50