Informazioni sui modelli

Per quanto concerne i modelli, è importante comprendere il loro funzionamento. Si applicano le seguenti regole.

1. Identificazione

Reveal utilizza l'ID veicolo o l'ID carta carburante per identificare le transazioni. Per tale motivo, almeno una di queste etichette di Reveal deve corrispondere a una colonna nel file importato.
Se vi è una corrispondenza per entrambe, Reveal utilizza in ogni caso l'ID veicolo.


2. Località

Nella Fase 3 della Procedura guidata caricamento carburante, occorre selezionare una casella di controllo se il file importato contiene una colonna che può corrispondere all'etichetta ID luogo di Reveal. Questo determina se l'informazione relativa alla località è obbligatoria.

"Nuovo luogo" si riferisce a qualsiasi località che non sia già stata aggiunta come Luogo di Reveal.

Se il file contiene un ID luogo: Se il file non contiene un ID luogo:

Se il file contiene nuovi luoghi:

Obbligatorio:

● ID luogo

● Dati località


* Il sistema utilizza i dati relativi alla località e all'ID luogo per creare un nuovo Luogo di Reveal

Obbligatorio:

● Dati località



* Il sistema utilizza i dati relativi alla località per creare un nuovo Luogo di Reveal e assegna un ID luogo univoco a ciascun Luogo

Se il file non contiene nuovi luoghi:


Obbligatorio:

● ID luogo


* Poiché sono già stati creati Luoghi di Reveal per tutte le località, al sistema occorre solo l'ID luogo per identificare la località

Obbligatorio:

● Dati località


* Al sistema occorrono i dati relativi alla località per identificare i Luoghi di Reveal esistenti



Se i dati relativi alla località sono obbligatori:

  • Il file deve contenere colonne corrispondenti a:
    • Nome località
    • Via
  • Il file deve contenere colonne corrispondenti ad almeno una di queste etichette Reveal:
    • Città e Stato/Regione
    • Codice postale

3. Ora e data

Formati accettati per la data:

  • gg/mm/aaaa
  • gg-mm-aaaa
  • mm/gg/aaaa
  • aaaa/mm/gg

Formati accettati per l'ora:

Formato Esempio
h:mm:ss XM 4:00:00 AM
h:mm XM 4:00 AM
hh:mm:ss 04:00:00
hh:mm 04:00

4. Carburante

Il file deve contenere una colonna corrispondente a: Litri/galloni acquistati.
Il file deve contenere colonne corrispondenti ad almeno una delle seguenti informazioni:

  • Prezzo al litro/gallone
  • Costo totale carburante

Definizioni delle etichette del modello Reveal

Le seguenti definizioni si applicano a ID veicolo, ID carta carburante e ID luogo.

A. ID veicolo

Definizione

Identifica quale veicolo è stato utilizzato per effettuare un acquisto di carburante. Deve corrispondere al Numero veicolo nel proprio account Reveal.

Dove visualizzare e modificare

Reveal > Amministrazione > Elenco veicoli > Modifica > Dettagli

● Per effettuare modifiche in blocco, contattare l'assistenza clienti


B. ID carta carburante

Definizione

Identifica quale carta carburante è stata utilizzata per effettuare un acquisto. Deve corrispondere all'ID carta carburante nel proprio account Reveal.

Dove visualizzare e modificare

Amministrazione > Elenco veicoli > Modifica > Informazioni veicolo > ID carta carburante

● Se le informazioni relative alla carta carburante non sono visualizzate in questa finestra di dialogo, contattare l'assistenza clienti per configurarla


C. ID luogo

Descrizione

Identifica la località in cui è avvenuto un acquisto di carburante. Ogni transazione di carburante deve rimandare a un Luogo Reveal, riconosciuto dal relativo ID luogo univoco.

Nota: Se il file non contiene un ID luogo, Reveal può crearne uno contestualmente al caricamento della carta carburante

Visualizza e modifica

Reveal > Luoghi > Modifica luogo > Opzioni avanzate > ID luogo



Vi sono tre modi per creare un Luogo di Reveal:

1. Come parte di un caricamento della carta carburante Con questa opzione, importare il file contenente le informazioni relative alla località di ciascun acquisto. Qualsiasi nuova località viene salvata come un Luogo di Reveal.

Nota: Per maggiori dettagli, vedere Regole modello > Località

2. In Luoghi di Reveal

Con questa opzione, creare un luogo alla volta. Questa opzione consente di inserire l'indirizzo in un singolo campo. Andare su Reveal > Luoghi > Crea un nuovo luogo, e inserire il relativo indirizzo. È possibile inserire un ID luogo da Opzioni avanzate.


Nota: Se non si è interessati ai dati relativi alla località o se il file non è impostato in modo tale da permettere di abbinare facilmente i valori delle località, può essere utile ricorrere a questa soluzione alternativa. La seguente procedura consente di collegare ogni acquisto di carburante allo stesso Luogo di Reveal.

  1. Andare su Reveal > Luoghi > Crea un nuovo luogo.
  2. Immettere un ID luogo. Prendere nota del suo valore.
  3. Andare nel file importato e aggiungere una colonna "ID luogo".
  4. Nella colonna ID luogo, selezionare le celle di tutte le righe di dati e incollare il valore dell'ID luogo.
  5. Eseguire la Procedura guidata caricamento acquisti carburante e alla Fase 3 selezionare la casella di controllo Il file dispone di una colonna ID luogo. Associare l'etichetta ID luogo di Reveal alla colonna ID luogo del file e lasciare vuoti tutti gli altri campi di località.

Gli acquisti di carburante verranno caricati sullo stesso indirizzo.

3. Caricamento in blocco di POI (aree delimitate) Creare Luoghi di Reveal utilizzando le coordinate di latitudine e longitudine.

● Vedere Centro assistenza > Caricamento in blocco di POI (aree delimitate)




Questo articolo ti è stato utile?


Utenti che ritengono sia utile: 2 su 5